Primo piano

ilquotidianodellazio.it – Femminicidio di Genova, Isabella Rauti (FdI): “Più centri di ascolto sul territorio”

Abbiamo raccolto le parole della senatrice e del presidente di Tutela In Azione

Feminicidi

Femminicidio di Genova, l’ennesimo atroce delitto contro una donna da parte di un partner. La nostra intervista alla Senatrice Isabella Rauti vice presidente vicario del gruppo di FdI in Senato, componente della Commissione Femminicidi e Violenza di Genere in Senato.

La senatrice propose l’identificazione dello stalking come reato. Purtroppo a rendere ancora una volta urgente l’argomento, sono i terribili fatti di Genova, dove una donna si sentiva a tal punto in pericolo e minacciata dal suo ex compagno, da pagare il suo funerale prima del delitto che poi l’uomo ha realmente commesso.

Il Femminicidio di Genova, l’ennesimo delitto

“Dall’inizio di quest’anno sono nove le donne uccise. I fatti di Pavia, Vicenza, Faenza, San Giuliano Milanese e quello di Claudia Ceccarelli a Genova. Purtroppo il fenomeno dei femminicidi, ossia degli omicidi di donne in ragione del loro genere, sono in aumento. Lo sono anche rispetto a una generale diminuzione degli omicidi in assoluto.

L’Istat ha appena pubblicato questa relazione in cui si afferma che nei primi sei mesi del 2020, il numero dei femminicidi era pari al 45% del totale degli omicidi, a fronte di un totale del 35% dei primi sei mesi del 2019. questa percentuale sarebbe aumentata arrivando al 50% durante i mesi del lockdown di marzo e aprile 2020.

…Continua a leggere >>

Dire.it – Rete Donne per la salvezza: “È momento di vero ministero Pari opportunità”

Lo scrivono le 40 associazioni di manager, economiste, statistiche, accademiche, giornaliste, parlamentari riunite nella rete Donne per la salvezza, che ha elaborato un manifesto di proposte per i Recovery Fund attraverso 5 webinar

ESITI DEL CONSIGLIO EUROPEO, INFORMATIVA DI CONTE ALLA CAMERA

ROMA – “Siamo certe che il presidente incaricato Mario Draghi affronterà con energia la sfida della parità di genere, valorizzando le energie femminili nella composizione della sua squadra di governo: una sfida complessa, visto che il toto-ministri dei partiti è quasi esclusivamente maschile, ma che deve essere vinta”. Lo scrivono le 40 associazioni di manager, economiste, statistiche, accademiche, giornaliste, parlamentari riunite nella rete ‘Donne per la salvezza‘, che ha elaborato un manifesto di proposte per il recovery fund attraverso 5 webinar trasmessi in diretta dal corriere e da repubblica registrando decine di migliaia di accessi, e conclusi con un confronto con Paolo Gentiloni e David Sassoli. “per uno sviluppo dell’azione di governo che vinca la partita della parità di genere e della riduzione delle disuguaglianze- continua la rete donne per la salvezza- riteniamo importante una riflessione sul dipartimento delle pari opportunità. è venuto il tempo che diventi un ministero vero e proprio, con portafoglio, e che il/la sua titolare sieda nel consiglio dei ministri con pari poteri degli altri titolari di dicastero. sarebbe un’azione di rilievo, con un valore concreto e simbolico, che riaccenderebbe nelle italiane la speranza in un percorso di fuoriuscita dalla crisi attento alle loro necessità e- conclude la rete- ai problemi specifici della metà del paese che paga il prezzo più alto all’emergenza covid in termini di occupazione e di servizi”.

…Continua a leggere >>

Webinar “Idee per una ripartenza alla pari”

Hands Off Women – HOW ha aderito al Manifesto Donne per la salvezza.
Sottoscrivi il manifesto anche tu sul sito www.halfofit.it

Segui l’intervento della nostra presidente, Isabella Rauti, nel panel 1 “Il Next Generation EU e le donne”

webinar_final

Il programma dell’evento [file pdf - 146 Kb]

Il manifesto completo [file pdf - 363 Kb]

I punti salienti del manifesto [file pdf - 1 Mb]

“Oltre il silenzio: Voci a confronto” Maratona oratoria a cura del Dipartimento tutela vittime FdI

Il testo dell’intervento di Isabella Rauti, presidente di Hands Off Women – HOW

Ringrazio Cinzia Pellegrino e il “Dipartimento Tutela Vittime” di Fratelli d’Italia per il lavoro costante che svolge e che ben oltre la maratona organizzata per la ricorrenza di oggi.
Mentre vi parlo, indosso una mascherina sanitaria standard che ho contrassegnato con un segno rosso e lo stesso hanno fatto tutti i parlamentari di FDI sia alla Camera che al Senato, per richiamare l’attenzione su questa giornata internazionale contro la violenza sulle donne ma anche invocando di non limitarsi solo alle celebrazioni della ricorrenza. Con questa iniziativa simbolica, infatti, assunta nelle Aule del Parlamento abbiamo voluto lanciare una campagna di sensibilizzazione che proseguirà – anche attraverso i canali social media del partito – contro ogni violenza,   e abbiamo posto l’accento anche su quell’ impennata di violenze domestiche che c’è stata durante il lockdown; un aumento dei casi di violenza sulle donne ma, contestualmente, anche dei casi cosiddetti di violenza assistita da parte dei minori. …Continua a leggere >>

Buon Natale e Buon Anno

Stampa

“Come un limpido e freddo baleno passò nella sua mente il pensiero che l’Ombra non era in fin dei conti che una piccola cosa passeggera; al di là di essa vi erano eterna luce e splendida bellezza”.… Continua a leggere

Mercoledì 25 novembre, ore 21:00 – “DONNE ogni giorno e per SEMPRE”, maratona social

Segui l’intervanto della nostra presidente, sen. Isabella Rauti

PHOTO-2020-11-10-17-01-49

25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione delle violenze sulle donne

Guarda la galleria fotografica:
25 novembre 2020 - Foto2  25 novembre 2020 - Foto4
Oggi 25 novembre in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione delle violenze sulle donne, partecipo a due maratone social: “Oltre il silenzio. Voci a confronto” promossa dal Dipartimento Tutela delle vittime di FDI e “Donne ogni giorno e per sempre” organizzata dall’Associazione Vittime riunite d’Italia ed all’iniziativa parlamentare di FDI .
Con i gruppi parlamentari di Fratelli d’Italia, alla Camera ed al Senato, abbiamo indossato una mascherina sanitaria con un segno rosso sangue, colore simbolo non solo della violenza ma anche delle azioni di prevenzione e di contrasto.
Un modo per ricordare tutte le vittime di violenza nel mondo e per richiamare l’attenzione sulle tristi statistiche; in Italia e in molti Paesi europei ogni 3 giorni una donna viene uccisa in ragione del suo essere donne, sono già 91 le vittime di Femminicidio dall’inizio dell’anno, mentre 96 le donne uccise nel 2019.
L’iniziativa parlamentare è accompagnata da una campagna di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne, con una denuncia dell’aumento dei casi di violenza domestica, registrati durante il lockdown; insieme all’incremento dei cosiddetti “reati spia” ed ai casi di “violenza assistita” da parte dei minori. …Continua a leggere >>

Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, 10 Donne 10 testimonianze – AngeliPress

Al minuto 1:20 la testimonianza della nostra presidente, Isabella Rauti

“Pink Tie Ball” lo shopping solidale organizzato dalla Komen Italia

invito-def-PTB-

Pink Tie Ball 2020 è il Charity Gala con asta silenziosa che la Komen Italia organizza da più di 10 anni con il generosissimo sostegno di The St.Regis Rome e di tante aziende che hanno donato oggetti per la raccolta fondi che, quest’anno, è stato trasformatoin un evento virtuale che meglio si adegua alle nuove disposizioni governative. …Continua a leggere >>

La Gazzetta dell’Emilia.it – “Maratona Social” per dire basta alla violenza sulle donne

PHOTO-2020-11-10-17-01-49

Continuano ad aumentare le adesioni per la prima “Maratona Social” organizzata dalle associazioni “Source Of Emotions” e “Associazione Vittime Riunite d’Italia” in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne.

Parma 18 novembre 2020 – Saranno il regista, attore e sceneggiatore James La Motta e l’attivista dei delle Vittime e Presidente dell’AVR Angelo Bertoglio i protagonisti dell’iniziativa e che faranno i da padroni di casa per moltissimi ospiti che si avvicenderanno durante la diretta del prossimo 25 novembre che partirà alle ore 14 e terminerà alle ore 24 e sarà suddivisa in tre blocchi: (14/17-18/20-21/24). …Continua a leggere >>