La Notizia Giornale.it – Vendesi verginità, pure le donne sbagliano

LaNotizia17012018

18 anni… ed un vuoto a perdere! Una studentessa e modella italiana appena maggiorenne, da due anni lavora a questo progetto: vendersi. Vendere la sua verginità, la sua prima volta; e vuole farlo all’asta , al migliore offerente insomma. E non è una Fake news come vorremmo pensare. Lei stessa, infatti, ha raccontato al famoso tabloid inglese “The Sun” la sua misera e studiata storia: “Ho deciso che la mia verginità era preziosa quando avevo 16 anni”, ha sostenuto e, “Volevo una buona istruzione quindi ho cominciato a guardare il web in cerca di modi per finanziare i miei studi e ho trovato una serie di pubblicità di aste ed ho scoperto che c’erano ragazze che si erano vendute per 3,5 milioni di euro, quindi ho deciso che avrei fatto lo stesso a 18 anni”.

…Continua a leggere >>

AirPress – Lo stupro come arma di guerra

Airpress_85-1Lo stupro è un’arma di guerra. Lo è stato storicamente e continua ad esserlo nei conflitti post-moderni. Le donne come bottino, dal Ratto delle Sabine alle “marocchinate” della Ciociaria, dagli stupri in Sudan, in Sierra Leone, in Ruanda, in Liberia, in Congo e in Bosnia Erzegovina; dalle studentesse nigeriane rapite da Boko Haram alle vittime dell’Isis. E altro ancora. Oggi come sempre, da secoli. Un mondo che attraversa il mondo, una storia infinita che attraversa il tempo. Il lato nascosto della guerra e uno dei più grandi silenzi della storia. Un buco nero! La differenza oggi è che il nodo “donne e conflitti armati” non è “un affare di donne” ma una questione definitivamente inserita nelle politiche di sicurezza umana, con un forte impatto anche sul diritto internazionale, sull’emancipazione femminile e sulle missioni di pace.

La Risoluzione ONU 1325\2000 su “Donne, Pace e Sicurezza”, considerata la “madre” delle Risoluzioni successive e correlate, è la prima di questo Organismo ad affrontare esplicitamente l’impatto della guerra sulle donne ma anche il ruolo femminile nella risoluzione dei conflitti: donne non solo vittime ma costruttrici di pace.

…Continua a leggere >>

30 ottobre / 30 dicembre 2017 – “MERCATINO DELLE FESTE. Tante Idee da tutto il mondo”, Villa Laetitia, Lungotevere delle Armi 22, Roma – Dal Lunedì al Sabato ore 10.00/19.00, Domenica ore 9.30/14.00

Invito-Natale-2017

Sabato 25 novembre, ore 16:00 – “STOP. Questo non è amore. La violenza sulle donne è una sconfitta per tutti”, Palazzo Comunale di Tarquinia, Sala Consiliare

WhatsApp Image 2017-11-18 at 12.27.30

Segui l’intervento di Isabella Rauti

Guarda la galleria fotografica

Sabato 25 novembre, ore 10:00 – “Woman Protect – NO alla VIOLENZA”, Centro Sportivo Roma Eur

IMG_2853

Guarda la galleria fotografica

Giovedì 23 novembre, ore 10:00 – “L’amore non ha lividi”, Palazzo Ferrajoli, Roma

lamore-non-ha-lividi-iniziativa-pinkitalia

“L’amore non ha lividi” è l’iniziativa promossa da PinkItalia sulla violenza contro le donne che ha luogo giovedì 23 novembre a Roma, Palazzo Ferrajoli.
Si tratta di un’intera giornata dedicata all’approfondimento – dibattiti, convegni, interviste, tavole rotonde, reading, presentazione libri, performance culturali – che coinvolge Enti e istituzioni.

Segui l’intervento di Isabella Rauti:

lextra.news – La città di Tarquinia presente alla giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Riceviamo e pubblichiamo

violenza-donne

Il 24 ed il 25 novembre il sindaco Pietro Mencarini e il consigliere incaricato alle Pari Opportunità Marica Cerasa in collaborazione con l’Associazione onlus HANDS OFF WOMEN presenterà la manifestazione ‘STOP: questo non è amore. La violenza contro le donne una sconfitta per tutti’.

…Continua a leggere >>

La Notizia Giornale – Dilaga la droga dello stupro. La vittima ci sta e scorda tutto

LaNotizia-8novembre2017

TG Lazio – Al minuto 14.43 il servizio sulla regata “Via le mani”

TGR-Lazio

Edizione delle ore 14.00

Domenica 29 ottobre – ore 9:00: “Via le Mani”, V edizione della regata open femminile, maschile e mista contro la violenza di genere – Circolo Canottieri Roma

ViaLeMani-2017

Guarda la galleria fotografica: